KTM: 250 SX-F Factory Edition - Prezzo: € 10.110,00

250 SX-F Factory Edition

Engine

  • Costruzione

    1 cilindri, motore a 4 tempi

  • Cilindrata

    249.9 cm

  • Alesaggio

    78 mm

  • Corsa

    52.3 mm

  • Avviamento

    Starter elettrico

  • Cambio

    5 marce

  • Trasmissione primaria

    24:73

  • Trasmissione secondaria

    13:50

  • Frizione

    CSS multidisco in bagno d?olio, comando idraulico Brembo

  • EMS

    Keihin EMS

Chassis

  • Costruzione telaio

    Telaio a traliccio centrale in acciaio 25CrMo4

  • Sospensione anteriore

    WP-USD, AER 48, 48 mm

  • Sospensione posteriore

    Ammortizzatore WP con rinvio

  • Escursione anteriore

    300 mm

  • Escursione posteriore

    300 mm

  • Freno anteriore

    Freno a disco

  • Freno posteriore

    Freno a disco

  • Diametro disco freno anteriore

    260 mm

  • Diametro disco freno posteriore

    220 mm

  • Catena

    5/8 x 1/4"

  • Inclinazione cannotto di sterzo

    63.9

  • Interasse

    1485 10 mm

  • Altezza minima da terra

    370 mm

  • Altezza sella

    960 mm

  • Capacit serbatoio (circa)

    7 l

  • Peso READY TO RACE (senza benzina)

    98.5 kg

MOTORE

Il nuovo motore della 250 SX-F riprende il design complessivo del suo predecessore, con alcuni importanti perfezionamenti per rendere questo motore più compatto e leggero, con una migliore coppia e potenza erogata in tutti gli intervalli di regime. Il vantaggio forse più significativo del nuovo design è la riduzione di peso di 1,1 kg, senza rinunciare allo starter elettrico incredibilmente utile. Il motore rinnovato garantisce una migliore curva di potenza in tutti gli intervalli di regime fino a 14.000 giri/min, il che rende la nuova 250 SX-F un'ottima moto sia per i dilettanti che per i piloti professionisti.

Starter elettrico

La nuova 250 SX-F è dotata di serie di starter elettrico: un palese vantaggio soprattutto nei momenti clou della battaglia. Un nuovo motorino d'avviamento elettrico prodotto da Mitsuba (modificato per rendere più semplice lo smontaggio) e un ingranaggio dell'avviamento dal peso ridotto garantiscono un avviamento più efficace e affidabile.

CAMBIO

Il nuovo motore monta un cambio a cinque marce completamente nuovo e dal peso ridotto. Ha lo stesso rapporto di trasmissione del modello precedente, ma con ingranaggi più spessi, e con uno speciale trattamento superficiale sulla 2ª, 3ª e 4ª marcia per incrementarne l'affidabilità. Una delle nuove speciali caratteristiche della moto è l'avanguardistico design della leva del cambio "NO-DIRT", che impedisce allo sporco di bloccare il giunto della leva e garantisce un controllo sicuro del cambio.

TESTA CILINDRO

Il cuore pulsante del motore DOHC compatto è l'ultramoderna testa cilindro con due alberi a camme in testa. Presenta una migliorata geometria della camera di combustione, due alberi a camme in testa più leggeri di 150 g con nuove fasature, più una superficie super fine ad attrito ridotto, nuovi bilancieri a dito con un rivestimento DLC più duro del 30% e un rinnovato sistema di azionamento della fasatura (catena di distribuzione DID ad attrito ridotto più corta, nuovi ingranaggi e guidacatena). Nuove molle valvole e fermi per le quattro valvole in titanio ultraleggere (aspirazione 32,5 mm, scarico 26,5 mm) e condotti ottimizzati in funzione del flusso garantiscono la massima portata per una gamma di potenza ottimale e la massima performance, che consente di raggiungere i 14.000 giri/min.

Controalbero di bilanciamento

Per compensare le forze inerziali, il nuovo motore della 250 SX-F dispone di un controalbero di bilanciamento multifunzione, che funge contemporaneamente da azionamento della pompa dell'acqua e della catena di distribuzione. È dotato di nuovi ingranaggi adattati alla nuova catena di distribuzione.

Carter motore e coperchi

Il design completamente nuovo dei carter motore pressofusi ha consentito una configurazione molto più centralizzata dell'albero. Ora il motore è più corto di 20 mm, contribuendo a una massa molto più centralizzata. I nuovi coperchi realizzati in magnesio presentano una superficie esclusiva in grado di ridurre l'usura provocata dallo sfregamento degli stivali del pilota.

Sistema di gestione motore

Il sistema di gestione motore Keihin completamente rinnovato, con iniezione elettronica, presenta un nuovissimo corpo farfallato da 44 mm, che fornisce una risposta spontanea e massime prestazioni grazie alla rivoluzionaria posizione dell'iniettore. La nuova ECU (centralina motore) include il sistema launch control per partenze più efficienti, con mappature differenti in base alla selezione del sensore marce. Inoltre, attraverso l'interruttore map-select sul manubrio, il pilota può attivare una mappatura opzionale per ottenere una diversa erogazione della potenza.

Cilindro & pistone

Nel cilindro rinnovato e più corto con un alesaggio di 78 mm è montato un pistone fucinato dal peso ridotto con fondo "bridged box" realizzato da CP. Presenta una forma esclusiva del fondo del pistone adattata alla nuova camera di combustione e spicca per l'estrema rigidità della struttura, abbinata a un peso contenuto. Il rapporto di compressione è di 14.4:1. Grazie alle ridotte masse oscillanti, il motore offre caratteristiche estremamente vivaci.

Albero motore

Il nuovo albero motore della 250 SX-F presenta un design più rigido e monta una biella più corta di 6 mm, contribuendo a rendere il motore più compatto e leggero, con una brillante erogazione di potenza. Il cuscinetto radente della testa di biella presenta due bronzine pressate che ruotano direttamente sul perno di biella. Questa costruzione è un presupposto fondamentale per raggiungere il regime estremamente elevato e la straordinaria potenza di punta del motore da 250 cm³ di cilindrata. Ma non è tutto, migliora anche la durata del motore, allungando l'intervallo di manutenzione per l'albero motore.

FRIZIONE

La frizione CSS (Coil Spring Steel) molto compatta è provvista di una campana in acciaio non soggetta a usura e dal peso ridotto con sette anziché otto dischi che sono estremamente resistenti alle alte temperature grazie ai loro dischi portanti in acciaio. Inoltre, il rinnovato mozzo interno e un piatto spingidisco garantiscono una migliore alimentazione d'olio nonché un miglior raffreddamento della frizione. Il minor diametro del cilindro della pompa frizione idraulica Brembo consente una modulabilità più semplice e precisa.

CASSAFILTRO

Il nuovo design della cassafiltro garantisce sia una protezione ottimale del filtro dell'aria dallo sporco sia il massimo passaggio di aria, in abbinamento a cornetti d'aspirazione nuovi e più leggeri realizzati con un nuovo materiale (che riduce la deformazione grazie al pulsare dell'aria in ingresso) per una migliore performance. Come sui modelli precedenti, il montaggio del nuovo filtro dell'aria Twin Air è più semplice e sicuro, e per sostituirlo bastano pochi secondi e nessun attrezzo: una caratteristica originale KTM di serie.

Batteria e cablaggio

Come in passato, tutti i nuovi motori SX-F montano il collaudato starter elettrico – una caratteristica unica di KTM e un grande vantaggio a tutti i livelli nelle gare di motocross. Per il modello del 2016 la serie SX-F monta una batteria di avviamento agli ioni di litio super compatta e ultraleggera, di 495 g, su una moto da cross standard, che consente un avviamento sicuro del motore e riduce di 1 kg il peso rispetto al modello del 2015!

Sella

La nuova sella dall'ergonomia perfetta vanta un maggiore volume in espanso, che assicura grande comfort e contemporaneamente lunga durata, pur pesando esattamente come il modello precedente.

TELAIO

Il nuovo design del telaio garantisce indicativamente il 20% di rigidità torsionale in più e il 30% di rigidità longitudinale in meno, con il motore di nuova concezione sinonimo di minori vibrazioni. Questa maggiore flessibilità determina un migliore assorbimento dell'energia prodotta dai carichi della ruota anteriore e posteriore, a sostegno della sospensione e a tutto vantaggio di un maggiore comfort e di un minor affaticamento del pilota. Un angolo di sterzata più inclinato di 0,4° e un passo di 10 mm più corto contribuiscono ad assicurare una migliore maneggevolezza e, non ultimo, il peso è stato ridotto rispetto al modello precedente.

FORCELLONE

La nuova generazione SX monta un forcellone in alluminio pressofuso rinnovato. Il nuovo design ha permesso di ridurre il peso e ottimizzare la flessibilità, a supporto del telaio e della sospensione che sono stati realizzati con un processo di colata monocomponente. La riduzione di peso ottenuta è di 250 grammi.

Sistema di raffreddamento

Attraversando il triangolo del telaio, il collaudato sistema di raffreddamento integrato KTM porta il liquido di raffreddamento dalla testa cilindro direttamente ai radiatori WP in alluminio di nuovo sviluppo, che presentano un nuovo sistema di tappo del serbatoio e sono realizzati con una lega più rigida. Grazie alla circolazione interna ottimizzata in funzione del flusso e alla ventilazione calcolata utilizzando la simulazione CFD, l'efficienza del raffreddamento è stata incrementata di circa il 10% e le sofisticate griglie del radiatore forniscono un'efficace protezione in caso di impatto.

Pedana

Una nuova sofisticata pedana con soluzione "no-dirt" impedisce allo sporco di bloccare i piolini in modo da riportarli in posizione, anche quando si è impantanati in solchi profondi. Le nuove pedane sono inoltre più larghe e più stabili, più leggere rispetto ai modelli precedenti e in grado di offrire una maggiore aderenza.

SERBATOIO

Tutti i modelli della serie SX presentano nuovi serbatoi ultraleggeri in polietilene, con una capacità di 7,0 litri, e una pompa del carburante integrata. Il tappo del serbatoio con filettatura interna rende la chiusura semplice e affidabile.

SCOCCA

Per la nuova generazione dei modelli SX, i piloti ufficiali KTM sono stati coinvolti nel processo di configurazione della scocca insieme agli specialisti R&D di KTM e Kiska Design. L'obiettivo era ottenere la piena armonia tra pilota e moto, fino nel più piccolo dettaglio. Il risultato: parti in plastica completamente nuove garantiscono un'ergonomia perfetta e punti di contatto per il pilota, massima libertà di movimento, una sella più bassa compresa tra 10 e 20 mm di altezza (estremità posteriore) e maggiore comfort, soprattutto nella parte posteriore della sella.

GRAFICHE

La versione Factory firmata Troy Lee Designs non lascia dubbi sul carattere della moto, persino da fermi.

MANUBRIO

Le piastre forcella in arancio anodizzato lavorate a CNC sono dotate di un sistema di blocchetti gomma parastrappi, manubrio Neken e manici ODI Lock On. Le pregiate piastre forcella sono da anni un marchio di fabbrica di KTM. Assicurano una maneggevolezza precisa, supportando percettibilmente le caratteristiche di flessibilità e quindi la risposta delle forcelle. Il sistema di blocchetti gomma parastrappi di nuova concezione per il morsetto del manubrio riduce il livello di vibrazioni del manubrio. I morsetti continuano a poter essere regolati in avanti e indietro a seconda delle preferenze del pilota.

AMMORTIZZATORE

L'ammortizzatore di nuova generazione è stato sviluppato da WP Suspension per i nuovi modelli SX insieme alla nuova architettura del telaio e del forcellone, incluso il sistema di biellismo rinnovato e le nuove forcelle WP. Il sistema di biellismo è stato inoltre rinnovato con una geometria riveduta e corretta e tiranti più lunghi, e il tutto è stato testato la scorsa stagione sulla maggior parte delle moto ufficiali KTM.

FORCELLA

I modelli KTM SX-F sono dotati di una forcella WP AER 48 avanzata con impostazioni aggiornate per il 2016. La forcella è stata sviluppata specificatamente e adattata per il motocross negli USA.

Piastra forcella

Le pregiate piastre forcella fresate CNC sono da anni un marchio di fabbrica di KTM. Assicurano una maneggevolezza precisa, offrono un'adeguata forza di serraggio per una flessibilità ottimale, e quindi migliorando la risposta delle forcelle. Per il modello del 2016, la piastra superiore della forcella presenta un sistema di gommini ammortizzanti di nuova concezione per il morsetto del manubrio, al fine di ridurre il livello di vibrazioni del manubrio. I morsetti continuano a poter essere regolati in avanti e indietro a seconda delle preferenze del pilota.

Riduzione di peso

L'obiettivo principale che gli ingegneri KTM si sono prefissati nello sviluppare la nuova generazione SX era ridurre drasticamente il peso migliorando contemporaneamente la maneggevolezza. La risultante perdita di 2,3 kg è straordinaria, e rende i modelli KTM le moto più leggere in pista.

RUOTE

La 250 SX-F è dotata di mozzi leggeri, lavorati a CNC, esclusivi cerchi Excel e nuovi raggi, dal peso ridotto, con nippli leggeri in alluminio, per ottenere la massima stabilità a fronte di un minimo peso. I nuovi pneumatici Geomax MX32 di Dunlop sono stati sviluppati negli USA con il team ufficiale KTM Factory Racing e valutati da piloti esperti. Offrono una trazione perfetta e prestazioni di punta.

FRENI

I freni high-tech Brembo rientrano da sempre negli equipaggiamenti di serie delle moto da fuoristrada KTM. Sono abbinati agli innovativi dischi Wave dal peso ridotto prodotti da GALFER, che presentano una migliore resistenza al calore. La riduzione del peso è di 63 g sul disco frontale e 32 g per quello posteriore. Rappresentano il punto di riferimento in termini di tecnologia frenante.

MOTORE

Il nuovo motore della 250 SX-F riprende il design complessivo del suo predecessore, con alcuni importanti perfezionamenti per rendere questo motore più compatto e leggero, con una migliore coppia e potenza erogata in tutti gli intervalli di regime. Il vantaggio forse più significativo del nuovo design è la riduzione di peso di 1,1 kg, senza rinunciare allo starter elettrico incredibilmente utile. Il motore rinnovato garantisce una migliore curva di potenza in tutti gli intervalli di regime fino a 14.000 giri/min, il che rende la nuova 250 SX-F un'ottima moto sia per i dilettanti che per i piloti professionisti.

Starter elettrico

La nuova 250 SX-F è dotata di serie di starter elettrico: un palese vantaggio soprattutto nei momenti clou della battaglia. Un nuovo motorino d'avviamento elettrico prodotto da Mitsuba (modificato per rendere più semplice lo smontaggio) e un ingranaggio dell'avviamento dal peso ridotto garantiscono un avviamento più efficace e affidabile.

CAMBIO

Il nuovo motore monta un cambio a cinque marce completamente nuovo e dal peso ridotto. Ha lo stesso rapporto di trasmissione del modello precedente, ma con ingranaggi più spessi, e con uno speciale trattamento superficiale sulla 2ª, 3ª e 4ª marcia per incrementarne l'affidabilità. Una delle nuove speciali caratteristiche della moto è l'avanguardistico design della leva del cambio "NO-DIRT", che impedisce allo sporco di bloccare il giunto della leva e garantisce un controllo sicuro del cambio.

TESTA CILINDRO

Il cuore pulsante del motore DOHC compatto è l'ultramoderna testa cilindro con due alberi a camme in testa. Presenta una migliorata geometria della camera di combustione, due alberi a camme in testa più leggeri di 150 g con nuove fasature, più una superficie super fine ad attrito ridotto, nuovi bilancieri a dito con un rivestimento DLC più duro del 30% e un rinnovato sistema di azionamento della fasatura (catena di distribuzione DID ad attrito ridotto più corta, nuovi ingranaggi e guidacatena). Nuove molle valvole e fermi per le quattro valvole in titanio ultraleggere (aspirazione 32,5 mm, scarico 26,5 mm) e condotti ottimizzati in funzione del flusso garantiscono la massima portata per una gamma di potenza ottimale e la massima performance, che consente di raggiungere i 14.000 giri/min.

Controalbero di bilanciamento

Per compensare le forze inerziali, il nuovo motore della 250 SX-F dispone di un controalbero di bilanciamento multifunzione, che funge contemporaneamente da azionamento della pompa dell'acqua e della catena di distribuzione. È dotato di nuovi ingranaggi adattati alla nuova catena di distribuzione.

Carter motore e coperchi

Il design completamente nuovo dei carter motore pressofusi ha consentito una configurazione molto più centralizzata dell'albero. Ora il motore è più corto di 20 mm, contribuendo a una massa molto più centralizzata. I nuovi coperchi realizzati in magnesio presentano una superficie esclusiva in grado di ridurre l'usura provocata dallo sfregamento degli stivali del pilota.

Sistema di gestione motore

Il sistema di gestione motore Keihin completamente rinnovato, con iniezione elettronica, presenta un nuovissimo corpo farfallato da 44 mm, che fornisce una risposta spontanea e massime prestazioni grazie alla rivoluzionaria posizione dell'iniettore. La nuova ECU (centralina motore) include il sistema launch control per partenze più efficienti, con mappature differenti in base alla selezione del sensore marce. Inoltre, attraverso l'interruttore map-select sul manubrio, il pilota può attivare una mappatura opzionale per ottenere una diversa erogazione della potenza.

Cilindro & pistone

Nel cilindro rinnovato e più corto con un alesaggio di 78 mm è montato un pistone fucinato dal peso ridotto con fondo "bridged box" realizzato da CP. Presenta una forma esclusiva del fondo del pistone adattata alla nuova camera di combustione e spicca per l'estrema rigidità della struttura, abbinata a un peso contenuto. Il rapporto di compressione è di 14.4:1. Grazie alle ridotte masse oscillanti, il motore offre caratteristiche estremamente vivaci.

Albero motore

Il nuovo albero motore della 250 SX-F presenta un design più rigido e monta una biella più corta di 6 mm, contribuendo a rendere il motore più compatto e leggero, con una brillante erogazione di potenza. Il cuscinetto radente della testa di biella presenta due bronzine pressate che ruotano direttamente sul perno di biella. Questa costruzione è un presupposto fondamentale per raggiungere il regime estremamente elevato e la straordinaria potenza di punta del motore da 250 cm³ di cilindrata. Ma non è tutto, migliora anche la durata del motore, allungando l'intervallo di manutenzione per l'albero motore.

FRIZIONE

La frizione CSS (Coil Spring Steel) molto compatta è provvista di una campana in acciaio non soggetta a usura e dal peso ridotto con sette anziché otto dischi che sono estremamente resistenti alle alte temperature grazie ai loro dischi portanti in acciaio. Inoltre, il rinnovato mozzo interno e un piatto spingidisco garantiscono una migliore alimentazione d'olio nonché un miglior raffreddamento della frizione. Il minor diametro del cilindro della pompa frizione idraulica Brembo consente una modulabilità più semplice e precisa.

CASSAFILTRO

Il nuovo design della cassafiltro garantisce sia una protezione ottimale del filtro dell'aria dallo sporco sia il massimo passaggio di aria, in abbinamento a cornetti d'aspirazione nuovi e più leggeri realizzati con un nuovo materiale (che riduce la deformazione grazie al pulsare dell'aria in ingresso) per una migliore performance. Come sui modelli precedenti, il montaggio del nuovo filtro dell'aria Twin Air è più semplice e sicuro, e per sostituirlo bastano pochi secondi e nessun attrezzo: una caratteristica originale KTM di serie.

Batteria e cablaggio

Come in passato, tutti i nuovi motori SX-F montano il collaudato starter elettrico – una caratteristica unica di KTM e un grande vantaggio a tutti i livelli nelle gare di motocross. Per il modello del 2016 la serie SX-F monta una batteria di avviamento agli ioni di litio super compatta e ultraleggera, di 495 g, su una moto da cross standard, che consente un avviamento sicuro del motore e riduce di 1 kg il peso rispetto al modello del 2015!

Sella

La nuova sella dall'ergonomia perfetta vanta un maggiore volume in espanso, che assicura grande comfort e contemporaneamente lunga durata, pur pesando esattamente come il modello precedente.

TELAIO

Il nuovo design del telaio garantisce indicativamente il 20% di rigidità torsionale in più e il 30% di rigidità longitudinale in meno, con il motore di nuova concezione sinonimo di minori vibrazioni. Questa maggiore flessibilità determina un migliore assorbimento dell'energia prodotta dai carichi della ruota anteriore e posteriore, a sostegno della sospensione e a tutto vantaggio di un maggiore comfort e di un minor affaticamento del pilota. Un angolo di sterzata più inclinato di 0,4° e un passo di 10 mm più corto contribuiscono ad assicurare una migliore maneggevolezza e, non ultimo, il peso è stato ridotto rispetto al modello precedente.

FORCELLONE

La nuova generazione SX monta un forcellone in alluminio pressofuso rinnovato. Il nuovo design ha permesso di ridurre il peso e ottimizzare la flessibilità, a supporto del telaio e della sospensione che sono stati realizzati con un processo di colata monocomponente. La riduzione di peso ottenuta è di 250 grammi.

Sistema di raffreddamento

Attraversando il triangolo del telaio, il collaudato sistema di raffreddamento integrato KTM porta il liquido di raffreddamento dalla testa cilindro direttamente ai radiatori WP in alluminio di nuovo sviluppo, che presentano un nuovo sistema di tappo del serbatoio e sono realizzati con una lega più rigida. Grazie alla circolazione interna ottimizzata in funzione del flusso e alla ventilazione calcolata utilizzando la simulazione CFD, l'efficienza del raffreddamento è stata incrementata di circa il 10% e le sofisticate griglie del radiatore forniscono un'efficace protezione in caso di impatto.

Pedana

Una nuova sofisticata pedana con soluzione "no-dirt" impedisce allo sporco di bloccare i piolini in modo da riportarli in posizione, anche quando si è impantanati in solchi profondi. Le nuove pedane sono inoltre più larghe e più stabili, più leggere rispetto ai modelli precedenti e in grado di offrire una maggiore aderenza.

SERBATOIO

Tutti i modelli della serie SX presentano nuovi serbatoi ultraleggeri in polietilene, con una capacità di 7,0 litri, e una pompa del carburante integrata. Il tappo del serbatoio con filettatura interna rende la chiusura semplice e affidabile.

SCOCCA

Per la nuova generazione dei modelli SX, i piloti ufficiali KTM sono stati coinvolti nel processo di configurazione della scocca insieme agli specialisti R&D di KTM e Kiska Design. L'obiettivo era ottenere la piena armonia tra pilota e moto, fino nel più piccolo dettaglio. Il risultato: parti in plastica completamente nuove garantiscono un'ergonomia perfetta e punti di contatto per il pilota, massima libertà di movimento, una sella più bassa compresa tra 10 e 20 mm di altezza (estremità posteriore) e maggiore comfort, soprattutto nella parte posteriore della sella.

GRAFICHE

La versione Factory firmata Troy Lee Designs non lascia dubbi sul carattere della moto, persino da fermi.

MANUBRIO

Le piastre forcella in arancio anodizzato lavorate a CNC sono dotate di un sistema di blocchetti gomma parastrappi, manubrio Neken e manici ODI Lock On. Le pregiate piastre forcella sono da anni un marchio di fabbrica di KTM. Assicurano una maneggevolezza precisa, supportando percettibilmente le caratteristiche di flessibilità e quindi la risposta delle forcelle. Il sistema di blocchetti gomma parastrappi di nuova concezione per il morsetto del manubrio riduce il livello di vibrazioni del manubrio. I morsetti continuano a poter essere regolati in avanti e indietro a seconda delle preferenze del pilota.

AMMORTIZZATORE

L'ammortizzatore di nuova generazione è stato sviluppato da WP Suspension per i nuovi modelli SX insieme alla nuova architettura del telaio e del forcellone, incluso il sistema di biellismo rinnovato e le nuove forcelle WP. Il sistema di biellismo è stato inoltre rinnovato con una geometria riveduta e corretta e tiranti più lunghi, e il tutto è stato testato la scorsa stagione sulla maggior parte delle moto ufficiali KTM.

FORCELLA

I modelli KTM SX-F sono dotati di una forcella WP AER 48 avanzata con impostazioni aggiornate per il 2016. La forcella è stata sviluppata specificatamente e adattata per il motocross negli USA.

Piastra forcella

Le pregiate piastre forcella fresate CNC sono da anni un marchio di fabbrica di KTM. Assicurano una maneggevolezza precisa, offrono un'adeguata forza di serraggio per una flessibilità ottimale, e quindi migliorando la risposta delle forcelle. Per il modello del 2016, la piastra superiore della forcella presenta un sistema di gommini ammortizzanti di nuova concezione per il morsetto del manubrio, al fine di ridurre il livello di vibrazioni del manubrio. I morsetti continuano a poter essere regolati in avanti e indietro a seconda delle preferenze del pilota.

Riduzione di peso

L'obiettivo principale che gli ingegneri KTM si sono prefissati nello sviluppare la nuova generazione SX era ridurre drasticamente il peso migliorando contemporaneamente la maneggevolezza. La risultante perdita di 2,3 kg è straordinaria, e rende i modelli KTM le moto più leggere in pista.

RUOTE

La 250 SX-F è dotata di mozzi leggeri, lavorati a CNC, esclusivi cerchi Excel e nuovi raggi, dal peso ridotto, con nippli leggeri in alluminio, per ottenere la massima stabilità a fronte di un minimo peso. I nuovi pneumatici Geomax MX32 di Dunlop sono stati sviluppati negli USA con il team ufficiale KTM Factory Racing e valutati da piloti esperti. Offrono una trazione perfetta e prestazioni di punta.

FRENI

I freni high-tech Brembo rientrano da sempre negli equipaggiamenti di serie delle moto da fuoristrada KTM. Sono abbinati agli innovativi dischi Wave dal peso ridotto prodotti da GALFER, che presentano una migliore resistenza al calore. La riduzione del peso è di 63 g sul disco frontale e 32 g per quello posteriore. Rappresentano il punto di riferimento in termini di tecnologia frenante.

btnBack